Come pulire il forno, detergente per sgrassare

  • 0
  • 9 novembre 2015

Come pulire il forno, detergente per sgrassareÈ un prodotto alcalino indicato per la manutenzione periodica di forni, grill e friggitrici in presenza di
forti incrostazioni di grasso e residui carboniosi.

E’ un ottimo prodotto per chi cerca una soluzione su come pulire il forno, estremamente efficace nella rimozione di quei depositi tipici di forni di cottura, specialmente grassi “cotti”, unto e carbone.

• Per forni e grill: la superficie da trattare deve avere una temperatura non superiore a 75°/ 85°C.

• Per rimuovere residui di sporco incrostato: utilizzare il prodotto tale quale mediante l’apposito spruzzatore. Lasciare agire per 5-10 minuti (fino a 20 minuti in caso di superfici fredde). Risciacquare abbondantemente con
acqua.

• Per superfici smaltate o verniciate: prestare maggiore attenzione per pulire il forno e diluire il prodotto fino al 50%. Consigliamo di verificare preventivamente il comportamento su una piccola porzione di superficie, possibilmente nascosta.

• Per friggitrici:

1. vuotare la friggitrice, eliminare i residui più grossi e chiudere la valvola di scarico.
2. Riempire la vasca fino a raggiungere il livello cui normalmente arriva l’olio di frittura.
3. Versare con cautela 2 litri di prodotto ogni 20 litri di acqua.
4. Accendere la friggitrice e portare la soluzione ad ebollizione.
5. Lasciare in ebollizione almeno un’ora.
6. Lasciar raffreddare la soluzione e scaricarla con cautela in appositi contenitori.
7. Risciacquare abbondantemente ed asciugare. CAMPO DI IMPIEGO L’uso del prodotto è raccomandato su: grill, friggitrici, piastre di cottura, bistecchiere, barbecue, girarrosto e cappe. Particolarmente indicato per gli impianti di lavorazione di carni rosse e bianche. Per ottenere un miglior risultato si consiglia l’utilizzo di supporti abrasivi come fibre nere o marroni, raschietti oppure per casi di pulizia ordinaria panni spugna, microfibre ecc.

Come pulire il forno

Il prodotto data la causticità deve essere manipolato con tutte le cautele riservate ad un prodotto corrosivo e se utilizzato su superfici sensibili all’azione della soda caustica, se ne raccomanda di verificarne preventivamente il comportamento su di una piccola porzione non visibile. Si consiglia l’uso di indumenti protettivi come guanti e mascherine.

Per pulire il forno e ottenere la massima resa di prodotto in termini di costi, gestione ed efficacia, può essere abbinato ad altri prodotti della linea detergenti sgrassanti:

• Per superfici estremamente delicate: UNIVERSAL PG

• Per trattamenti su sporco medio-incrostati: PULITORE

• Per un trattamento più energico: SPECIAL CLEANER, GREASE END e BICOMPONENTE.

• Per la rimozione di cere: PAV LUX DECERANTE.

• Per un successivo trattamento sanitizzante in conformità HACCP: DETERSANIFY, SANIFY, QUATER SANIFY. • Per sporco di origine magra (cemento, salnitro, ferrite, ecc.): TECNO BAGNO, NOCAL

Contattaci per ordinare i prodotti o per un preventivo su misura gratuito! contatta ora

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi